5×1000 AL C.V.A.

Il 5×1000 è una quota percentuale dell’IRPEF (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche) che invece di essere donata allo stato italiano, può essere destinata alle associazioni di volontariato.

Puoi donare il tuo 5×1000 al CVA Angera indicando il codice fiscale 92002090121.

Durante l’Assemblea dei soci che si terrà il giorno 23 aprile 2021 verrà deciso come utilizzare quanto ci avete devoluto nel 2020 e pubblicheremo come verrà utilizzato l’importo.

Grazie in anticipo da parte di tutto il Corpo Volontari Ambulanza per le vostre donazioni

condividi con i tuoi amici

NUOVO MEZZO PER IL CVA

“Fiocco rosa” al C.V.A. di Angera. Al parco macchine in uso dell’Associazione si aggiunge la Dacia Duster AN117.

Acquistata anche con il contributo di un privato, il mezzo sarà utilizzato per rappresentanza, per servizi particolari e, alla bisogna, per trasporto di cittadini che necessitano di accompagnamento di carattere sanitario.

Alla nuova arrivata non resta che augurare: buon viaggio!

condividi con i tuoi amici

Anche Brico Europa di Ispra tende l mano al CVA

Anche Brico Europa di Ispra tende una mano al C.V.A. donando dispositivi individuali di protezione.

Centinaia di mascherina e visiere ad uso degli operatori che giorno e notte si prodigano con coraggio ed abnegazione per il trasporto dei pazienti positivi e a rischio Covid. È straordinario come il contesto attuale, in ambito di pericolo per la salute di ogni singolo cittadino, consapevolizzi alcuni esercenti a donare per il bene della comunità. Un esempio da emulare.

Con grande emozione, l’Associazione C.V.A. dice: grazie, grazie di cuore.

condividi con i tuoi amici
Buona Pasqua

Buona Pasqua

In questo periodo buio in cui siamo stati bersagliati dal COVID-19 il Presidente del Corpo Volontari Ambulanza di Angera e i consiglieri augurano Buon Pasqua a tutta la popolazione e con l’occasione desiderano ringraziare di cuore quanti hanno pensato a noi e hanno contribuito ad aiutarci donando il proprio tempo (i nostri volontari che sono stati in prima linea) e quanti hanno dato un contributo economico o materiale all’associazione per permettere di svolgere servizi regolarmente e in sicurezza.

Tra questi citiamo Varalli Micaela, Gruppo Anziani Casa Rosa Taino, Associazione Culturale Islamic, Proloco Ranco, Comitato Il Palio Sestese, Associazione Rione Baranzitt Angera, Colombo Marco, Amici Della Bruschera, Buzzi Giovanni – Sindaco E Giunta e molti altri che citeremo in un secondo momento.

In questa fase dell’emergenza l’attenzione è focalizzata sulle attività associative (gestione del servizio emergenza urgenza 118, trasporti urgenti protetti intraospedalieri, servizio auto infermieristica di Sesto Calende, trasporti non urgenti) che impegnano oltre 30 persone ogni giorno ma appena sarà possibile, per garantire la massima trasparenza, sarà stilata una relazione su come il C.V.A. ha utilizzato le donazioni.

Rinnoviamo gli auguri di Buona Pasqua da parte di tutto il personale C.V.A.

condividi con i tuoi amici