Giornata Mondiale dei Donatori di Sangue

Dal 2004 La Giornata Mondiale del Donatore di Sangue si celebra in tutto il mondo il 14 giugno, giorno della nascita del biologo Karl Landsteiner, scopritore dei gruppi sanguigni AB0 e co-scopritore del fattore Rh.
Istituita nel 2005 dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, nasce per SENSIBILIZZARE sull’importanza che i donatori di sangue, VOLONTARI, PERIODICI, NON RETRIBUITI, rivestono per coloro che necessitano di trasfusioni sicure.  

La campagna “La generosità ce l’hai nel sangue. Dona anche tu

Il sistema trasfusionale nazionale si fonda sul principio della DONAZIONE VOLONTARIA, ANONIMA e non remunerata, che garantisce le cure per circa 1.800 persone al giorno.  Per mantenere questi risultati è FONDAMENTALE assicurare il ricambio generazionale dei donatori coinvolgendo soprattutto  la fascia di età compresa tra i 18 e i 45 anni.

condividi con i tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

− 1 = 1