Nella prima serata di ieri, 28 maggio, a seguito del tragico evento che ha causato l’affondamento di un natante sul lago Maggiore nei pressi di Lisanza, su indicazione di areu.lombardia, il cva angera ha inviato le ambulanze convenzionate AN102 di Angera e AN103 di Sesto Calende sul posto.

Ha fornito un equipaggio aggiuntivo ad Angera per la gestione delle emergenze ordinarie tramite AN106 e organizzato 2 equipaggi da Sesto (pronti a partire se richiesto) a supporto dell’evento con AN108 e AN109.

Grazie a tutti i volontari che hanno dato immediata disponibilità per fronteggiare l’emergenza.



Condoglianze alle famiglie delle vittime.

Qui trovate l’articolo di Andrea Camurani.

condividi con i tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

28 − = 25