SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE 2023

UNA SCELTA CHE CAMBIA LA VITA TUA E DEGLI ALTRI – SCEGLI IL TUO LATO CAZZUTO

Cosa è il Servizio Civile Universale

Il Servizio Civile Universale è la scelta VOLONTARIA di dedicare alcuni mesi della propria vita al servizio di difesa, NON armata e NON violenta, della Patria, all’educazione, alla PACE tra i popoli e alla promozione dei VALORI fondativi della Repubblica italiana, attraverso azioni per le comunità e per il territorio.

Il Servizio Civile Universale aggiunge alla volontà di dare qualcosa di sé agli altri e al proprio Paese, un’importante occasione di formazione e di crescita PERSONALE e PROFESSIONALE per i giovani, che sono un’indispensabile e vitale RISORSA per il PROGRESSO culturale, sociale ed economico del Paese.

La durata del servizio è di 12 mesi per un impegno di 25 ore settimanali.
Ai volontari in Servizio Civile spetta un rimborso mensile di € 444,30 euro.

Requisiti:

Come previsto dall’articolo 14 del decreto legislativo 6 marzo 2017, n. 40, possono presentare domanda di partecipazione alla selezione i giovani in possesso dei seguenti requisiti: .

a) cittadinanza italiana, oppure di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, oppure di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;

b) aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;

c) non aver riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo oppure ad una pena, anche di entità inferiore, per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, oppure per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.
Sul sito del Dipartimento per le Politiche giovanili e per il Servizio Civile Universale sono riportati tutti i dettagli sui requisiti richiesti.

Le domande dovranno essere presentate entro le ore 14:00 del 10 febbraio 2023 esclusivamente nella modalità on line (clicca qui per l’elenco dettagliato delle sedi e dei progetti), esclusivamente su piattaforma online DOL https://domandaonline.serviziocivile.it.

IMPORTANTE: L’iscrizione tramite il Sistema Pubblico di Identità Digitale – SPID

condividi con i tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

13 − 4 =