Diventare soccorritore esecutore 118

Per diventare soccorritore-esecutore 118 devi aver già conseguito la qualifica di "addetto al trasporto sanitario" e frequentare un secondo corso di 74 ore.

Anche in questo caso il corso segue quanto previsto dagli standard regionali di A.N.P.AS. Lombardia e di A.R.E.U. 118 Lombardia.

Durante il corso verranno perfezionate ulteriormente le tue tecniche di soccorso, apprenderai l'uso di ulteriori presidi che non vengono utilizzati nei servizi non urgenti e apprenderai ulteriori nozioni sul corpo umano e sulla gestione di alcuni scenari di soccorso che potrebbero presentarsi durante gli interventi richiesti da S.O.R.E.U. dei Laghi.

Al termine del corso dovrai sostenere un esame presso A.A.T. (Articolazione Aziendale Territoriale) di A.R.E.U. per il conseguimento della qualifica

Ricorda che la tua formazione non finisce qui: gli standard del soccorso sanitario sono in costante crescita e nella vita associativa ti verrà richiesto di seguire gli aggiornamenti periodici e obbligatori come stabilito da Decreto Regionale.