Autista di emergenza

Per la guida dei mezzi di emergenza oltre ad aver acquisito una buona esperienza di guida nei servizi secondari è necessario frequentare e superare il corso autisti A.N.P.AS.
Per accedere al corso si deve essere iscritti all'associazione da almeno due anni ed essere in possesso della qualifica di soccorritore esecutore 118 in quanto l'autista deve collaborare nel prestare soccorso al paziente.
Ricordiamo che la guida in emergenza non autorizza nessuno a condurre il veicolo a velocità elevata e in maniera spericolata su strada, il nostro compito primario sarà sempre e comunque raggiungere in sicurezza il luogo di un evento e trasportare sempre in sicurezza il paziente in ospedale!
Se restiamo coinvolti un incidente causiamo solamente un ritardo nei soccorsi e un disservizio generale al sistema gestito da S.O.R.E.U. dei Laghi e di conseguenza alla popolazione.